Language : ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapaneseRussianSpanish

Costiera Amalfitana: come arrivare

Sicuramente la strada panoramica che congiunge Punta della Campanella a Salerno è spettacolare ma il modo migliore per raggiungere questa parte della costa è dal mare! A Ravello, romantica perla della costiera Amalfitana si può noleggiare una barca per gite in mare, immersioni e battute di pesca.

Le origini della città risalgono ai tempi dell’Impero Romano. Potenza autonoma e attiva, è stata nel medioevo la prima repubblica marinara. Il Duomo di Sant’Andrea fu edificato nel IX secolo e parzialmente trasformato nel corso dei secoli.   

Usufruendo degli autobus SITA linea 5020 o 5080 puoi raggiungere in tutta comodità i paesi della costiera amalfitana oltre che godere del bellissimo panorama che ti si presenterà.

Il bus effettuerà tutte le fermate relative ai paesi della Costiera Amalfitana: Napoli (partenza da Varco Immacolatella), Nocera inferiore, Nocera superiore, Cava de’ Tirreni, Vietri sul Mare, Cetara, Maiori (Erchie/ Capo d’Orso/ Centro), Minori, Atrani, Amalfi.

Il “Varco Immacolatella” è adiacente al Molo Immacolatella, tra via Nuova Marina e via Cristoforo Colombo. Una fermata è situata nei pressi della stazione centrale: all’inizio di Via Ferraris (vicino l’INPS), vicino Piazza Garibaldi.

Gli orari, a seconda del periodo, possono variare. Consulta il sito www.sitabus.it/napoli-amalfi per controllare che le corse siano disponibili nel giorno da te stabilito.

Non sono disponibili Treni o Navi/Aliscafi/Traghetti che collegano, in linea diretta, Napoli alla Costiera Amalfitana. Ad ogni modo è possibile raggiungere Sorrento via mare o via ferrovia (leggi come raggiungere la “Costiera Sorrentina”) e proseguire verso i paesi adiacenti mediante autobus di linea e/o treni.

2017-11-02T09:20:18+00:00