Ischia fu creata dai fenomeni vulcanici come la vicina Procida con cui forma l’arcipelago delle Isole Flegree. Lungo la sua costa di circa 34 km, completamente frastagliata, si aprono baie o scogliere che scendono a picco sul mare, ai piedi delle quali si nascondono splendide insenature raggiungibili solo dal mare. Il vulcano oggi è estinto ma le sue acque sorgive dalle mille proprietà terapeutiche hanno reso famosa l’isola fin dall’antichità. 

Come raggiungere Ischia via mare

 

Da Molo Beverello partono gli aliscafi, i mezzi più veloci per raggiungere le isole ed impiegano in media 50 min 

Le compagnie sono: SNAV, NLG, ALILAURO

COSTI: I prezzi possono variare, dipende dalla tratta e dalla compagnia di navigazione. In ogni caso i prezzi non si discostano molto da quelli di seguito indicati:

Aliscafo tra l’isola (capri/ischia) e Napolicirca 15-20 €/singola corsa per adulto

Prima di partire, ti consiglio di consultare il sito www.traghettilines.it per aggiornarti sugli orari di partenza degli aliscafi.

Da Calata Porta di Massa partono tutti i traghetti e le navi che impiegano circa 1h 20m per raggiungere l’isola. E possibile, con la compagnia Caremar, imbarcare veicoli per Ischia.

Le compagnie di trasporto sono:  CAREMAR, SNAV, ALILAURO

COSTI: I prezzi possono variare, dipende dalla tratta e dalla compagnia di navigazione. In ogni caso i prezzi non si discostano molto da quelli di seguito indicati: 

Traghetto tra l’isola (capri/ischia) e Napoli/Pozzuolicirca 10 €/singola corsa per adulto

Ti consiglio di consultare il sito www.TraghettiLines.it per verificare i costi, gli orari ed il tempo di navigazione.